STUDIARE E' DIFFICILE

Quando studiare è una difficoltà

Utilizzare il materiale di scuola in modo organizzato e utile non è cosa facile per il bambino perché deve prima familiarizzare con i libri, quaderni e strumenti, e solo quando se ne sarà appropriato “emotivamente” potrà svolgere i compiti da solo.
L’interesse e la curiosità, caratteristica di ogni studente, è agevolata da un coinvolgimento emotivo/intellettuale, infatti, ogni alunno è motivato a studiare solo se ciò che apprende può essere spendibile anche in altri contesti e non solo tra i banchi di scuola... 
Continua a leggere l'articolo sul magazine on-line BIMBI FELICI

Post popolari in questo blog

CARTONI ANIMATI